giovedì 25 aprile 2013

La Cina fa shopping in Svizzera


Si sa da tempo che metà degli orologi svizzeri finiscono in Asia, acquistati in massima parte da clienti cinesi e di Hong Kong, entità commercialmente distinta dalla parte continentale del Paese. Ma l'economia emergente più dinamica del pianeta non si limita a importare prodotti di lusso e a spedire milioni di turisti in Europa, dove trovano lo shopping organizzato appositamente per loro - pullman, connazionali come guide e anfitrioni dei centri commerciali - a Parigi o a Ginevra. Ora, a finire nel mirino degli investitori di Pechino e Shanghai sono gli stessi fabbricanti, in particolari quelli che - essendo rimasti fuori dai grandi gruppi (Swatch, Richemont, LVMH, Pinault) - incontrano problemi crescenti di distribuzione e competitività.
Protagonista del nuovo trend è il gruppo China Haidian, controllato dalla famiglia di Hon Kwok Lung e quotato presso la borsa di Hong Kong, che nel 2011 ha rilevato la storica marca Eterna dalla famiglia di Ferdinand Porsche (la cessione comprende la licenza di produrre gli orologi Porsche Design) e ieri, alla vigilia dell'apertura di Baselworld, ha annunciato che nel suo portafogli è entrata anche Corum (nella foto sotto, la sede). Fondata nel 1955, la Casa di la Chaux-de-Fonds è la più giovane tra quelle dell'alta orologeria, ma nella sua storia relativamente breve si è guadagnata una reputazione prestigiosa sia nell'ambito della tecnica che del design. Nel 2000, la famiglia del fondatore René Bannwart l'ha ceduta al gruppo americano Wundermann, che ora - dopo il rilancio degli ultimi anni che ne ha ridorato il blasone - cede al corteggiamento cinese. La globalizzazione dell'industria orologiera elvetica non è una novità: i capitali di molti marchi prestigiosi risiedono da tempo all'estero. Lo è la presenza asiatica, che a trent'anni dalla possibile "nipponizzazione" di un settore in piena crisi sembra possedere i mezzi per diventare protagonista di un mercato apparentemente immune dalla recessione mondiale.
The Swiss watchmaker Corum announces the acquisition of its shareholding by China Haidian Holdings Limited. The Chinese group already owns the Swiss brand Eterna which has a license to manufacture and distribute globally “Porsche Design” watches.

Nessun commento:

Posta un commento