domenica 17 gennaio 2016

Una giornata da ricordare / A day to remember


Ieri mattina ho parlato di orologi a un pubblico competente e appassionato in un ambiente unico, dov'è custodita la collezione degli orologi da edificio di un appassionato milanese. Organizzatrice dell'evento, l'associazione Hora. Graditi ospiti: alcuni rappresentanti dell'associazione romagnola L'Oriolo e di un Gruppo Facebook di Appassionati di orologi vintage. Tra pochi giorni pubblicherò il testo e le immagini della mia presentazione, che aveva per tema "Le origini dell'orologio da polso".
Nel pomeriggio, abbiamo visitato una collezione privata che sembra un museo. Anzi, meglio. Nei musei non ti fanno provare al polso giocattoli come quello che vedete qui sotto.
Che giornata!


Yesterday morning I gave a talk about watches to a passionate and knowing audience, in a unique venue. The meeting was set up by the Hora association in Milan. 
In the afternoon we visited a private collection that resembles a museum. Better than that, actually. In Museums you are not usually allowed to try on objects like the one you see above.
What a day!

Nessun commento:

Posta un commento