20.1.14

"È come se i Veterani avessero il potere di riportare in vita questi luoghi e quei giorni."


Una conversazione con Neil Barber, autore di "The Day The Devils Dropped In"


Ho il piacere di dare il benvenuto al primo ospite d'eccezione delle pagine dedicate a "L'orologio con le ali": Neil Barber, autore of "The Day The Devils Dropped In", lettura indispensabile per chiunque sia interessato all'assalto dei Para britannici alla Batteria di Merville nelle prime ore del D-Day, e preziosa fonte d'informazioni per la parte storica di "L'orologio con le ali". I temi della conversazione sono il cammino che l'ha portato a diventare uno degli storici più prestigiosi della seconda guerra mondiale, i suoi libri, le visite in Normandia, i Veterani, il significato delle imminenti celebrazioni del 70esimo anniversario del D-Day, e molto altro ancora. Un'altra lettura indispensabile, dunque.

Clicca qui per continuare a leggere.


16.1.14

Ponti


... tre Panzer diretti a Vaucelles, riva destra dell'Orne ... (dal capitolo 30 di L'orologio con le ali)


Il fiume Orne divide il centro di Caen da Vaucelles, quartiere della riva destra. I ponti furono il primo bersaglio dei bombardamenti Alleati a partire dal 6 giugno 1944: ne rimase praticabile uno solo. Alla battaglia di Caen, episodio chiave della campagna di Normandia, è dedicato il capitolo più lungo di L'orologio con le ali.


Vuoi saperne di più sul romanzo L'orologio con le ali? Clicca qui.


3.1.14

Fallen Heroes of Normandy


Fallen Heroes of Normandy è un archivio online creato da Carl Shilleto, storico della Seconda Guerra Mondiale, contenente informazioni e immagini sui caduti della Battaglia di Normandia. Qui trovate la pagina dedicata a Reginald Samuel Norman Fowler, che si lanciò con il 9. Battaglione Para - quello dell'attacco a Merville - la notte prima del D-Day e fu ucciso da un colpo di mortaio un mese e mezzo più tardi, il 25 luglio 1944.