sabato 22 dicembre 2018

L'orologio con le ali - Il romanzo

Quando un orologio racconta una storia...


6 giugno 1944, ore 0:02. Roger Englin è a bordo di un aereo diretto verso la Normandia. Ha diciassette anni e una missione da compiere. 
31 maggio 2014, ore 15:12. Cédric Roussel sta rientrando a casa dal liceo dove insegna storia. Ancora non lo sa, ma ha una missione da compiere. 
6 giugno 2014, ore 0:02. Théo Roussel ha compiuto otto anni da due minuti. Alla festa penserà più tardi. Ora ha un appuntamento. E una missione da compiere. 
Un paracadutista al battesimo del fuoco. Un padre che non ha mai dimenticato il suo dolore più grande. Un bambino in lotta con la paura. Lontani nel tempo e nello spazio, eppure hanno qualcosa in comune: l'orologio smarrito la mattina del D-Day e riapparso settant'anni più tardi sul catalogo di un'asta. 
È Cédric a trovarlo su internet e poi a scoprire che ha una buona ragione per tentare di acquistarlo. Si tratta davvero di una coincidenza? La risposta è un incontro con il destino che metterà in dubbio ciò che crede di conoscere del suo stesso passato
L'orologio con le ali è una favola sul coraggio, un ponte fra gli eroi di ieri e di domani, un viaggio nel tempo sulla più classica fra le macchine del tempo: un orologio fragile, graffiato, con le lancette arrugginite e il quadrante scolorito, eppure capace di scandire giorni che non sono quelli limitati di una vita umana.
Qui puoi leggere i primi tre capitoli del romanzo. Se vuoi acquistare il testo integrale, lo trovi in formato digitale (eBook) su Amazon.it e presso i rivenditori elencati qui.
Se preferisci la versione stampata (paperback), puoi ordinarla su Amazon.it.
Non dimenticare di visitare la pagina Facebook dedicata al romanzo.

Nessun commento:

Posta un commento