lunedì 30 novembre 2015

Fred Glover vola ancora

Fred Glover, veterano del 9. Battaglione, ha festeggiato il novantesimo compleanno con un lancio in tandem presso l'aerodromo di Headcorn, nel Kent. Non solo un omaggio a un passato da eroe con i paracadutisti britannici, dal D-Day in avanti. L'iniziativa aveva anche uno scopo benefico: la raccolta di fondi per la ricerca sul cancro. Ecco la testimonianza filmata di un'impresa straordinaria.
Il racconto delle vicissitudini di Fred Glover durante la guerra è in questa pagina del Blog.
 

sabato 28 novembre 2015

Museum Collection - The List (29)

BREITLING CHRONOMAT
1941
★★★

ENGLISH 
An instrument for professionals
The chronological list of the 100 wristwatches making up The Museum Collection book features the Chronomat by Breitling at number 29. The excerpt taken from the text points out the differences between the original Reference 769 and the subsequent version (ref. 808).
Click here for more infos on The Museum Collection project.
 
... The first version of the Chronomat was slightly different from the illustrated example, which is a reference 808 dating back to the early 1960s. The original ref. 769 featured rectangular rather than round push-pieces, arabic hour markers rather than applied polished batons, the Swiss patent number on the dial rather than on the case back ...

ITALIANO 
Uno strumento per professionisti
La lista cronologica dei 100 orologi da polso che comporranno il libro The Museum Collection presenta il Chronomat di Breitling al numero 29. Il brano tratto dal testo descrive le differenze tra il modello originario (referenza 769) e il successivo (808). 
Cliccate qui per maggiori informazioni sul progetto The Museum Collection.
... La prima versione del Chronomat era leggermente diversa dall'esemplare illustrato, che è una referenza 808 degli Anni 60. Il modello originario (ref. 769) aveva pulsanti rettangolari invece che rotondi, numeri arabi al posto degli indici a bastone applicati, e il numero di brevetto svizzero appariva sul quadrante invece che sul fondo cassa ...

 

venerdì 20 novembre 2015

Letture - Elizabeth is missing


La verità squarcia la nebbia della mente
Una tragedia del passato emerge a fatica e a brandelli da una memoria che affonda inesorabilmente nella demenza senile. Maud ha perso una sorella e non ha mai smesso di cercarla. Poi ha perso l'amica Elizabeth e cerca pure lei. Fino quando tutto diventa confuso. Chi sta cercando? Dove? E perché? Il mondo che la circonda diventa incomprensibile, i familiari irriconoscibili, la nebbia della mente sempre più impenetrabile. Eppure il lampo della verità riuscirà a squarciarla. 
Il romanzo è prima di tutto un viaggio doloroso nel mondo dell'Alzheimer, descritto con efficacia tale da insegnare qualcosa a chi non ne conosce le caratteristiche. Poi è un intreccio ben concepito in cui si alternano il racconto lucido del passato e quello sempre più sfuocato che accompagna il decorso della malattia della protagonista.

Incastar

Pubblicità d'epoca dedicata al dispositivo di regolazione brevettato da Fritz Marti, inventore del famoso sistema antiurto Incabloc.

 

A vintage ad showing the regulation device patented by Fritz Marti, inventor of the famous Incabloc antishock system.


lunedì 16 novembre 2015

Museum Collection - The List (28)


MOVADO CALENDETTE
1940 
★★★

ENGLISH 
Ladies become complicated 
The chronological list of the 100 wristwatches making up The Museum Collection book features the Calendette by Movado at number 28. The excerpt taken from the text points out that this was the first day-date wristwatch for ladies.
Click here for more infos on The Museum Collection project.
 
Among the calendar watches introduced by Movado between the late 1930s and the early 1940s, the Calendette is perhaps the most interesting, in that it is the first complicated timepiece specially conceived for ladies and suggests that women were by now regarded as demanding customers from the viewpoint of technique, as well...


ITALIANO 
Le signore diventano complicate
La lista cronologica dei 100 orologi da polso che comporranno il libro The Museum Collection presenta il Calendette di Movado al numero 28. Il brano tratto dal testo sottolinea che si tratta del primo orologio da polso per signora con indicazioni del giorno e della data. 
Cliccate qui per maggiori informazioni sul progetto The Museum Collection.
Tra gli orologi con funzioni di calendario lanciati da Movado tra la fine degli Anni 30 e i primi Anni 40, il più interessante è forse il Calendette. Il primo complicato progettato specificamente per il pubblico femminile fa pensare che ormai le donne erano considerate compratrici esigenti anche sotto il profilo della tecnica...


 
 

mercoledì 11 novembre 2015

The Museum Collection - Bibliography / Bibliografia

ENGLISH
The excerpts from the Museum Collection I am posting from time to time are not the only previews I can share with you. Click here to display the bibliography you will find at the end of the volume - a comprehensive list of the sources - books, magazines, catalogues, brochures, glossaries, encyclopedias, websites - I used in order to write both The Museum Collection and my previous works about watches. I hope it will prove useful to those interested in deepening their knowledge of one or more subjects in connection with the history of wristwatches. Please note that several titles have long been out of print and are only available at public and private libraries, or at vintage bookshops. Feel free to write for any questions about the listed titles - I will happily share my views with you. 
Picture: the number 1 issue of the Journal Suisse d'Horlogerie, dating back to 1876.



ITALIANO
Gli estratti da The Museum Collection che sto pubblicando periodicamente non sono le uniche anteprime che posso proporvi. Cliccate qui per visualizzare la bibliografia che troverete alla fine del volume, una lista completa delle fonti - libri, riviste, cataloghi, brochures, glossari, enciclopedie, siti web - alle quali ho attinto per scrivere sia The Museum Collection, sia le mie opere precedenti sull'orologeria. Spero che possa risultare utile per quanti desiderano approfondire uno o più aspetti legati alla storia dell'orologio da polso. Tenete presente che molti titoli sono usciti dai cataloghi tempo fa, e che sono disponibili solo presso biblioteche pubbliche e private, o presso rivenditori di libri vintage. Non esitate a scrivere per domande d'informazioni sui titoli in elenco: sarò felice di rispondere.
Foto: il numero 1 del Journal Suisse d'Horlogerie, datato 1876.