venerdì 31 maggio 2019

Vintage ambassadors - Bartali & Coppi (1950)

ENGLISH (il testo italiano è sotto l'immagine) 
"Breitling won a smile from the two Campionissimi Bartali and Coppi". As the official timekeeper of major cycling races in the early 1950s, Breitling was well placed to sign partnership deals with the top riders of the time – the Italian Gino Bartali and Fausto Coppi. “Use Breitling to time events!” recommended the message signed by Bartali. Coppi wrote, “The Breitling chronograph is truly perfect”. In 1950, the company manufactured a few timepieces featuring the Giro d’Italia or Tour de France wordings on the dial.       
Do you like vintage watch ads? Visit the page about Watch Ads, my two-volume pictorial history of communication and design in 20th Century watchmaking. You can also watch the video about the books and download a 20-page preview of Volume 1.
The vintage ads presented in this Blog are not featured in the Watch Ads books.

ITALIANO 
“Breitling ha conquistato il sorriso dei due Campionissimi Bartali e Coppi”. In quanto cronometrista ufficiale di grandi gare ciclistiche nei primi Anni 50, Breitling si trovava in posizione avvantaggiata per concludere accordi di collaborazione con i numeri 1 dell’epoca, gli italiani Gino Bartali e Fausto Coppi. “Cronometrate Breitling!”, raccomanda il messaggio firmato da Bartali. Gli fa eco Coppi: “Il cronografo Breitling è veramente perfetto”. Nel 1950, la Casa produsse una serie di orologi con la scritta Giro d’Italia o Tour de France sul quadrante.
Ti piacciono le pubblicità d'epoca? Visita la pagina su Watch Ads, la mia storia illustrata in due volumi della comunicazione e del design nell'orologeria del Novecento. Puoi anche guardare il video sull'opera e scaricare l'anteprima di 20 pagine del Volume 1.
Gli annunci pubblicitari d'epoca presentati in questo Blog non appaiono nei volumi Watch Ads.


 

sabato 25 maggio 2019

Storia - Il trionfo del cronografo

Video: come e quando è nato un fenomeno commerciale e industriale unico nella storia dell'orologio da polso

mercoledì 22 maggio 2019

La statua e l'orologio


Tra i passeggeri in attesa del tram presso una fermata del centro di Ginevra c’è questo signore elegante e silenzioso, che tollera con pazienza gli eventuali ritardi e l’oltraggio dei vandali che gli imbrattano il bavero della giacca. Ha nervi d’acciaio, anzi di bronzo come tutto il resto: il cappello, gli occhiali, la giacca, la cravatta, i pantaloni, le scarpe…


... e l'orologio. Pensavo si trattasse di qualcosa di generico, mentre mi avvicinavo per guardare meglio. Invece avevo sottovalutato lo scultore e la sua attenzione per il dettaglio. L'orologio è il riconoscibilissimo Royal Oak di Audemars Piguet. Inaudito: una creatura della Vallée de Joux celebrata a casa di Patek Philippe, Rolex e Vacheron Constantin!
Scherzi a parte, la statua - una delle tre esposte presso la fermata di Plainpalais, tutte create da Gérald Ducimitière e inaugurate nel 1982 - si ispira a un personaggio reale quanto l'orologio che - evidentemente - amava indossare: André L'Huillier, importante collezionista ginevrino e mecenate d'artisti, scomparso nel 1998.


giovedì 16 maggio 2019

Conferenza - Il boom del cronografo

Sabato 25 maggio sarò a Milano per tenere una conferenza sul cronografo: come e quando questo prodotto di nicchia è diventato un best-seller.


Organizzato da Hora (Associazione Italiana Cultori di Orologeria Antica), l'evento sarà trasmesso in diretta Facebook dalle ore 10:30. Gli utenti del social network che desiderano assistervi e non fanno parte del Gruppo dell'Associazione dovranno chiedere l'iscrizione cliccando qui.
Domenica 26 metterò in linea su questo sito e sulla pagina Facebook di 10e10.ch il video contenente una sintesi del mio intervento e gran parte delle immagini che lo accompagneranno.
Buon ascolto e buona visione!

 

mercoledì 8 maggio 2019

Vintage timepieces - Benrus Dial-O-Rama (1960s)

An iconic American watch of the early 1960s
Check out our YouTube channel for more video clips about vintage watches!

Un emblematico modello americano dei primi Anni 60
Visita il nostro canale YouTube per guardare altri video sugli orologi vintage! 


 

sabato 4 maggio 2019

Baselworld 2019 (4)

This is the fourth of a series of posts featuring the new models on display at the world’s biggest watch show.

ALPINA
Alpiner X – The new AlpinerX smart outdoors watch uses advanced measurement functions benefiting from environmental sensors such as the new heart rate monitoring, UV, temperature, altitude, pressure, north direction. The case is made from glass fiber with a steel case-back.

EDOX
Sharkman IIIWater resistant up to 1000m / 100 ATM, protected by a scratch-resistant sapphire crystal and a ceramic bezel, this divers watch features a double o-ring patented gasket for the crown and pushers. To offer readability, the hands and indexes are covered with Superluminova X1.

FIYTA
Flying ApsarasThis timepiece by the Chinese brand belongs to the newly launched Talent Collection Dunhuang Themed Enamel Watch. It features a 18kt pink gold case with see-through back, a hand-wound Swiss movement and a silver dial with hand-made filigree enamel whose production requires two months and 53 procedures.

ORIS
Big Crown ProPilot Timer GMT – The watch offers a GMT function via the red-tipped central hand, a bi-directional rotating bezel for timing events, and a fabric strap option made of Ventile, a Swiss Made weather-resistant woven cotton fabric. The Oris’ seat-belt-inspired clasp no longer needs to be folded to be secured.

URWERK
UR-105 CT MaverickThe latest version of the model features a bronze and titanium case, as well as the signature wandering hour complication in which the hours on satellites progress in turn along a track of minutes. Each satellite holds three hour numerals and is mounted on an openworked rotating carousel.