29.8.18

Geneva - Ginevra

Here even the hotel rooms decor features horological motifs!


Qui ci sono motivi legati all'orologeria perfino nell'arredamento delle camere d'albergo!



27.8.18

Vintage ads - Vacheron et Constantin (1950)

ENGLISH
"Oldest in tradition – Foremost in progress". This ad features a highly complicated pocket watch as a symbol of the company’s achievements in the field of the traditional horological craft, and an elegant wrist watch as an example of its contemporary production.
Do you like vintage watch ads? Please visit the page about Watch Ads, my two-volume pictorial history of communication and design in 20th Century watchmaking. You can also watch the video about the publication and download a 20-page preview of Volume 1.
The vintage ads presented in this Blog are not featured in the Watch Ads books.

ITALIANO  
"Il più antico nella tradizione – All’avanguardia del progresso". Questo annuncio presenta una grande complicazione da tasca come simbolo dei successi conseguiti dalla Casa nel campo dell’arte orologiera tradizionale, e un elegante orologio da polso come esempio della produzione contemporanea.
Ti piacciono le pubblicità d'epoca? Visita la pagina su Watch Ads, la mia storia illustrata in due volumi della comunicazione e del design nell'orologeria del Novecento. Puoi anche guardare il video sull'opera e scaricare l'anteprima di 20 pagine del Volume 1.
Gli annunci pubblicitari d'epoca presentati in questo Blog non sono inseriti nei volumi Watch Ads.


 

4.8.18

Il meglio di luglio

Uno sguardo alternativo sulla cronaca 😉

26.7.2018
TUTTO OK
Dopo la flessione del titolo in borsa, i vertici di Facebook hanno tenuto a rassicurare gli utenti emettendo il seguente comunicato: "Le recenti vicende finanziarie non +vr@#_o _lc_na c_nsgue*za :ulla qu__ità d_i s_rv§zi".

24.7.2018
PERMESSO DI SOGGIORNO
Destano scalpore le rivelazioni della predicatrice americana Paula White: è vero che Gesù era un rifugiato, ma non ha mai violato le leggi sull’immigrazione. La consigliera spirituale di Donald Trump ha rifiutato di svelare l’identità dell’informatore, ma secondo voci trapelate dalla Casa Bianca l’attendibilità di quest’ultimo è indiscutibile. Si tratterebbe di Giuda in persona.


23.7.2018
DOMANDE SENZA RISPOSTA
Fino a quando durerà questo scandalo? Come si può tollerare l’odiosa discriminazione di cui è vittima Sebastian Vettel? Perché continuano a mettere tutte quelle curve nei circuiti di Formula 1?


20.7.2018
SUMMIT
Pare che alcuni network si stiano interrogando sull’opportunità di mandare inviati all’imminente vertice fra Trump e Juncker. “A che servirebbe? Due ore dopo la dichiarazione finale uno dei due smentirà tutto e l’altro sarà già andato a bere per dimenticare”.

16.7.2018
ALLONS ENFANTS
Secondo indiscrezioni, i festeggiamenti per la vittoria francese nei Mondiali di calcio sono stati rivendicati dall'Isis.

9.7.2018
VIVA LA DIGA
Il ministro Salvini annuncia un nuovo giro di vite nella difesa dei confini. Da domani i porti italiani rifiuteranno l'accesso alle onde di altezza superiore a un metro. Le trasgressioni saranno sanzionate con il respingimento immediato.


27.7.18

Vintage library - A. Schild (1946)


ENGLISH (il testo italiano è in fondo alla pagina)
In 1946, A. Schild SA (ASSA) celebrated the 50th anniversary from its foundation with a richly illustrated booklet that traced its history as well as that of watchmaking in Granges, the town where the company was based. ASSA was created in 1896 and in 1926 was a founding member of Ebauches SA, the holding that grouped the main Swiss manufacturers of raw movements – 90% of the national output in 1932.


In the 1940s, ASSA employed over 2’000 people and produced as many as 7 million pieces per year in its impressive industrial facilities (see the model above).


The Anniversary booklet includes pictures of both old and contemporary workshops (above), as well as details about the company’s daily life, social security system, workers’ housing, paid vacation days, canteen, library.
The final pages feature several fine color drawings of ASSA’s most successful products, including its first self-winding movements – the caption points out that 350,000 examples of Caliber 1173 (above) were produced since its introduction in 1941.
  
ITALIANO 
Nel 1946, A. Schild SA (ASSA) celebrò il 50esimo anniversario dalla fondazione pubblicando un libro riccamente illustrato che ripercorreva la sua storia insieme con quella dell’orologeria a Granges, cittadina dove aveva sede la ditta. ASSA fu creata nel 1896 e nel 1926 fu tra i membri fondatori di Ebauches SA, la holding che raggruppava i più importanti costruttori svizzeri di movimenti grezzi: 90% della produzione nazionale nel 1932.
Negli Anni 40, ASSA aveva oltre 2.000 dipendenti che producevano 7 milioni di pezzi l’anno nel suo impressionante complesso industriale (vedi il plastico, seconda foto dall'alto).
Il libro dell’anniversario comprende foto di laboratori d’epoca e contemporanei (terza foto dall'alto), nonché dettagli sulla vita quotidiana della compagnia, sul sistema di previdenza sociale e delle vacanze pagate, sugli alloggi edificati per i dipendenti, sulla mensa e sulla biblioteca aziendale.
Le pagine finali contengono i diagrammi a colori dei prodotti ASSA di maggior successo, compresi i primi movimenti automatici. La didascalia sottolinea che il Calibro 1173 (quarta foto dall'alto) è stato prodotto in 350.000 esemplari dalla sua creazione del 1941.

 

23.7.18

Vintage ads - Saphir (1980)

ENGLISH
"The quest for perfection – The Saphir crystal". The widespread use of sapphire crystals in higher quality watches started in the late 1970s. Its advantages over Plexiglas laid in its “purity, transparency, clarity, inalterability”. This ad is unusual in that it mentions a brand and its best known watch - the Reverso by Jaeger-LeCoultre required a slightly curved and very thin sapphire crystal.
Do you like vintage watch ads? Please visit the page about Watch Ads, my two-volume pictorial history of communication and design in 20th Century watchmaking. You can also watch the video about the publication and download a 20-page preview of Volume 1.
The vintage ads presented in this Blog are not featured in the Watch Ads books.


ITALIANO
"La ricerca della perfezione – il vetro Saphir". L’uso del vetro zaffiro negli orologi di gamma superiore si diffuse alla fine degli Anni 70. I suoi vantaggi sul Plexiglas consistevano nella “purezza, trasparenza, limpidezza e inalterabilità”. Questo annuncio è insolito, in quanto fa il nome di una Casa e del suo prodotto più conosciuto: il Reverso di Jaeger-LeCoultre esige un vetro zaffiro leggermente curvo e molto sottile.
Ti piacciono le pubblicità d'epoca? Visita la pagina su Watch Ads, la mia storia illustrata in due volumi della comunicazione e del design nell'orologeria del Novecento. Puoi anche guardare il video sull'opera e scaricare l'anteprima di 20 pagine del Volume 1.
Gli annunci pubblicitari d'epoca presentati in questo Blog non sono inseriti nei volumi Watch Ads.


 

12.7.18

The best of Baselworld 2018 (5)

This is the fifth of a series of posts featuring some of the pieces seen this year at Baselworld, the world's most important watch show.
Chronométrie Ferdinand Berthoud FB-1R.6-1
This watch is inspired by marine chronometers, for which the 18th-century watchmaker is famous. Hours are displayed in an arched window at 2 o’clock, and minutes are shown in a subdial at 12 o’clock. A power reserve display dominates an opening between 8 o’clock and 10 o’clock. The seconds are linked to the 60-second tourbillon, which is featured on the caseback side, along with the mobile-cone power reserve system.

Fréderique Constant Hybrid Manufacture
This timepiece combines Swiss-made mechanical watchmaking with smartwatch functionality. The movement is manufactured and the electronic parts are also in-house developed, produced and assembled. Functions include hours, minutes, seconds and date, as well as smartwatch functions, including activity tracking, sleep monitoring, battery life indicator, world time and dynamic coach.

Longines Conquest V.H.P.
The V.H.P. – “Very High Precision” – quartz technology welcomes a chronograph version. Longines’ newly developed calibre achieves an accuracy rating of +/- 5 seconds per year, partly because of its resistance to magnetic fields. A GPD (Gear Position Detection) system resets the watch’s hands after any impact or magnetic exposure. The movement was developed by ETA exclusively for Longines.

Mathey-Tissot Edmond AM 1886 Calibre 98
This timepiece has a case of 316L stainless steel with rose gold PVD, featuring a dial with windows cut into it to expose the wheels and gears of the hand-wound calibre 98. It is water resistant to 50 metres. The watch is a limited edition of 200 pieces.


Rado HyperCrome Automatic Chronograph Limited Edition
Limited to 999 pieces, this timepiece joins bronze and high-tech ceramic. It retains its scratch-resistant ceramic case – here in matt black – but swaps out the ceramic bracelet for a brown vintage look leather strap. The side inserts and chronograph pushers are crafted in bronze – humanity’s oldest alloy.


8.7.18

WATCH IS IT - La premiazione


Il momento più atteso della stagione! Eccomi con Elena Bertoglio Locatelli e Mauro, vincitori di Watch Is It. Il campionato per i cultori degli orologi vintage si è svolto sulla pagina Facebook di 10e10.ch ed è terminato il 20 maggio scorso dopo otto mesi di gare suddivisi in quindici tappe. Elena e Mauro sono stati i più bravi di tutti e hanno pienamente meritato l'orologio Eterna che nella foto qui sotto vedete al polso di Elena.



30.6.18

Il meglio di giugno

Uno sguardo alternativo sulla cronaca 😉

28.6.2018
DALLA RUSSIA SENZA AMORE
Le immagini strazianti di questi disperati hanno commosso il mondo, ma la cancelliera Angela Merkel rimane sorda agli appelli della comunità internazionale: la Germania non è disposta ad accoglierli.

25.6.2018
PERICOLO SCAMPATO
Poco fa, quando ho visto accendersi il giallo al semaforo, invece di rallentare ho accelerato. Lo so che avrei dovuto frenare, ma ho avuto paura. Temevo che alla guida della Panda bianca dietro di me ci fosse Vettel.


14.6.2018
CURRICULUM
La polemica sul numero di migranti accolti dalla Francia è strumentale. Si sa che la République ama valutare con calma, in modo da scegliere solo personalità meritevoli e di alto profilo. Gente come Cesare Battisti, per intenderci.


12.6.2018
RESPINGIMENTI
Nuova grana per il ministro Salvini. Indignato per la politica del Governo in tema d'immigrazione, Gino Strada minaccia di lasciare l'Italia. Che si fa se Malta non lo vuole?


6.6.2018
CLAUSOLE
Mentre le prime donne patentate dell'Arabia Saudita celebrano la storica conquista, nel Regno si lavora per evitare la frattura tra modernisti e conservatori. I negoziati sarebbero vicini a una soluzione in grado di soddisfare tutte le parti: le donne che desiderano guidare potranno farlo liberamente, a condizione che stendano un velo islamico integrale sul parabrezza.


2.6.2018
SPREAD
Ancora una volta la Germania corre in aiuto ai Paesi europei in difficoltà. I turisti tedeschi che hanno sottratto il portafogli all'operaio napoletano si dichiarano disponibili a concedergli un prestito di 10 euro.


1.6.2018
MIRACOLO
Ieri Papa Francesco ha nominato l'arcivescovo Henryk Hoser visitatore permanente a Medjugorje. Da domani le statuine dell'alto prelato saranno in vendita presso i migliori negozi del celebre resort bosniaco.


12.6.18

The best of Baselworld 2018 (4)

This is the fourth of a series of posts featuring some of the pieces seen this year at Baselworld, the world's most important watch show.
Albert Riele Concerto
Water resistant to 50 metres, the Concerto contains a Swiss-made automatic movement made by Sellita, part of which can be seen through an opening on the dial. The case is made of 316L stainless steel with rose PVD coating, and the blue dial is topped by an anti-reflective sapphire crystal.


Angelus U50 Diver Tourbillon
Angelus’s first diver’s watch features a tourbillon escapement, a skeletonized movement and a helium escape valve. The movement was designed from scratch to be skeletonized, with rigid, beam-style bridges and wheels and barrel secured between two plates. A proprietary six-spoke design reinforces the wheel train and protects the skeletonized ratchet and barrel.


Breguet Classique Tourbillon Extra-Plat Automatique
In this "Grand feu" enamel version of the watch introduced in 2013, the hand-beveled tourbillon bar is dopped by a blue spinel, matching the blued steel Breguet hands. The on-house movement, Caliber 581, features a patented high energy narrel to maximize energy retention.


Certina DS Action Diver Sea Turtle Conservancy
This special edition watch is water resistant to 300 metres, and has a screw-down crown, screw-down case back and a unidirectional bezel with Super-LumiNova coating markings for high readability. It contains the automatic ETA Powermatic 80 movement, noted for its 80-hour power reserve.
 

Czapek & Cie. Quai des Bergues Guilloché Brown
The centerpiece of this collection is the hand-engine turned dial that was produced using the traditional guilloché main technique. The “Guilloché Ricochet” is a new design exclusive to Czapek that represents the ripples of a stone skipped on a lake. The Havana brown colour is created by a galvanic method to enhance the beauty of the engraving.

 


1.6.18

Il meglio di maggio

Uno sguardo alternativo sulla cronaca 😉

28.5.2018
STATO D'ACCUSA
Secondo autorevoli costituzionalisti, l'ipotesi di impeachment a carico del Presidente non è infondata. Il Capo dello Stato sarebbe venuto meno al proprio ruolo di di garante omettendo di porre il veto sulla designazione di Balotelli ad attaccante della Nazionale.


18.5.2018
LA PROVA DEL BOVE
È in via di completamento lo staff dei collaboratori esterni selezionati dalla giunta Raggi per fare fronte alle emergenze di Roma. Alle pecore incaricate di tosare l'erba si affiancheranno capi di bestiame bovino che colmeranno le buche delle strade con materiali naturali al 100%. 

14.5.2018
 

13.5.2018
LEGAL THRILLER
Si annuncia un colpo di scena nel procedimento disciplinare a carico di Gianluigi Buffon per le dichiarazioni rese dopo Real-Juventus. Il collegio difensivo avrebbe richiesto all'Uefa di visionare le ultime TAC a cui si è sottoposto l'arbitro Oliver. Se emergerà che quest'ultimo ha effettivamente un bidone dell'immondizia al posto del cuore, l'imputazione contro il portiere bianconero dovrà essere derubricata a semplice divulgazione di dati personali.

12.5.2018
OPERAZIONE SIMPATIA
Dopo una stagione attraversata dalle polemiche, gli arbitri italiani vogliono rilanciare l'immagine della categoria con un'operazione simpatia che coinvolge anche l'abbigliamento. Ecco la maglia - ispirata all'hockey - con cui scenderanno in campo nella prossima stagione. 

11.5.2018
CANTONI DEL MONDO
In vista dei Mondiali di calcio, la Federazione svizzera ha incaricato DJ Antoine di comporre la canzone destinata ad accompagnare la Nazionale verso la finale e oltre. Questi i passi più significativi del testo di "Olé Olé": "Mi ubriaco sulla Terra e mi sveglio sulla Luna", "Mi piace molto come ti muovi, ti riempirò di piacere". È la prima volta che l'inno di una squadra tratta il tema della preparazione atletica.


7.5.2018
THE WALL
Lodi, detenuto fugge scavalcando il muro di cinta. Un gesto di alto valore simbolico per sensibilizzare l'opinione pubblica su un'importante battaglia di civiltà: basta con le barriere architettoniche nelle carceri.


5.5.2018
FORZA MAGGIORE
Quest'anno niente Nobel per la letteratura. Inevitabile: Vasco Rossi aveva già annunciato che non sarebbe andato a ritirarlo.


3.5.2018
DELITTO E CASTIGO
Le misure di sicurezza adottate in occasione di Roma-Liverpool hanno funzionato, ma c'è chi le ha giudicate eccessive. Alcuni tifosi inglesi avrebbero denunciato pesanti minacce da parte di esponenti delle forze dell'ordine: "Fate i bravi, altrimenti vi portiamo ad ascoltare il discorso del presidente Mattarella per il Primo Maggio".


30.5.18

Vintage Ad - Universo (1980)

ENGLISH
"A large production in all qualities". Universo was and still is the leading European manufacturer of watch hands, founded in 1909 by a group of small individual watch hand producers who merged into a single entity. It is now a part of the Swatch Group.
Do you like vintage watch ads? Please visit the page about Watch Ads, my two-volume pictorial history of communication and design in 20th Century watchmaking. You can also watch the video about the publication and download a 20-page preview of Volume 1.
The vintage ads presented in this Blog are not featured in the Watch Ads books.


ITALIANO
"Vasta produzione in tutte le qualità". Universo era ed è tuttora il leader europeo della fabbricazione di lancette per orologi, fondato nel 1909 da un gruppo di piccoli produttori che si fusero in un entità unica. Ora fa parte dello Swatch Group.   
Ti piacciono le pubblicità d'epoca? Visita la pagina su Watch Ads, la mia storia illustrata in due volumi della comunicazione e del design nell'orologeria del Novecento. Puoi anche guardare il video sull'opera e scaricare l'anteprima di 20 pagine del Volume 1. 
Gli annunci pubblicitari d'epoca presentati in questo Blog non sono inseriti nei volumi Watch Ads.

 

25.5.18

Ebel Sport Classic

La mia presentazione di un orologio simbolo degli anni 80 presso un Club di appassionati di orologi.
My speech about an icon of the 1980s at yesterday's meeting of a watch lovers Club (Italian only).

L'orologio in oggetto in una pagina tratta da The Museum Collection.
The watch in object as seen in a page taken from The Museum Collection.

18.5.18

Omaggio a un eroe

Oggi è un giorno triste per gli ammiratori degli eroi del 9. Battaglione. Ci ha lasciati Geoff Pattinson, uno dei Para che il 6 giugno 1944 raggiunsero la Normandia a bordo di alianti per attaccare le postazioni costiere tedesche. Ho avuto la fortuna di incontarlo a più riprese durante le celebrazioni annuali del D-Day a Merville. Quando lo informai che avevo dedicato un romanzo alle vicende di cui fu protagonista anche lui, mi scrisse una lunga lettera raccontando la sua esperienza bellica. Pubblicarla integralmente mi sembra l'omaggio più adatto alla memoria di un eroe.

Nelle foto, dall'alto: Pattinson in uniforme, insieme con il sottoscritto e durante una delle serate danzanti dedicate ai Veterani.
 

Buon viaggio, Mr Pattinson. Con lei e i suoi compagni ho un debito impossibile da saldare: la libertà donata alla generazione che mi ha preceduto. In cambio posso offrire solo un "grazie" e la promessa di non dimenticare.


 

LA LETTERA

 
"Era previsto che i tre alianti con sessanta uomini della Compagnia A a bordo, più alcuni genieri e gli esplosivi, toccassero terra dentro il perimetro della batteria e impegnassero la guarnigione dall'interno, creando una diversione mentre l'attacco principale procedeva dall'esterno.
"Purtroppo, due degli alianti atterrarono fuori dall'obiettivo e il terzo in Inghilterra. Io ero all'interno di quest'ultimo. Durante il volo la mia era una sensazione d'ansia, mi chiedevo dov'ero andato a cacciarmi. Nessuno parlava, ciascuno era immerso nei propri pensieri, al buio, senza sapere che distanza avevamo percorso.
"Improvvisamente ci fu un sobbalzo violento e un forte rumore. Stavamo planando, il cavo che ci legava all'aereo si era sganciato.
"L'atterraggio fu molto pesante, brusco, seguito dal silenzio. Ci preparammo per schizzare verso il portellone, ma prima che potessimo muoverci un ufficiale ci raggiunse camminando lungo la fusoliera e ordinò di non muoverci. Scese dall'aliante e poco dopo tornò, ordinandoci di uscire in ordine. Il cavo si era spezzato e il caso volle che scendessimo su una pista d'atterraggio dell'aerodromo di Odiham, nel sud dell'Inghilterra. Non so cosa ne pensassero gli altri, ma le mie emozioni represse scomparvero e furono sostituite dal sollievo.
"Ci trasportarono a Brize Norton, cioè nella località da dove eravamo partiti. Ci misero a disposizione un altro aliante e verso le 5 del pomeriggio ci imbarcammo per il secondo tentativo di raggiungere la Normandia. Atterrammo sulla spianata di Ranville, dove era tutto tranquillo ad accezione di qualche sparo in lontananza. Un ufficiale ci fece salire verso l'incrocio di Le Mesnil, dove ci appostammo dentro un fossato che offriva una buona protezione. Per i tre giorni successivi difendemmo la posizione contro una serie di attacchi.
"La sera del 9 giugno il mio gruppo fu spostato presso il bosco adiacente la Villa St-Côme. I superstiti del Battaglione erano appostati lì, nelle buche che avevano scavato. Quella notte i tedeschi ci bombardarono incessantemente con i mortai e ci concessero una tregua solo all'alba.
"La mattina seguente, uscii in pattuglia con altri cinque uomini per sgomberare la villa, che era stata gravemente danneggiata, ma nel frattempo l'avevano evacuata. Il sergente mi inviò con un caporale verso il lato opposto delle stalle che si trovavano dietro la villa per spiare ogni eventuale movimento. Mentre uscivamo all'aperto dopo aver attraversato le stalle, avevamo fatto pochi passi quando vedemmo apparire un gruppo di tedeschi. Il caporale riuscì a tornare indietro di corsa, ma i nel frattempo i tedeschi avevano aperto il fuoco con una mitragliatrice leggera e mi colpirono a entrambe le gambe mentre stavo raggiungendo l'ingresso. Ero disteso sul pavimento con la faccia in giù e tentai di rialzarmi, scoprendo che ci riuscivo. Mi trascinai come potevo verso l'altro lato della stalla e poi nella vegetazione, fino a trovare il posto di pronto soccorso del reggimento. Ero ferito e spaventato, ma appena si presero cura di me mi calmai.
"Mi giudicarono inabile a continuare e mi trasportarono sulla spiaggia per essere evacuato verso l'Inghilterra. Avevo conosciuto il mio battesimo del fuoco, un'esperienza che non ero ansioso di ripetere. Le cose andarono diversamente da ciò che speravo.
"Mi riunii al Battaglione quando tornò nel Regno Unito, trovando i molti assenti rimpiazzati da volontari ansiosi di unirsi al Reggimento Paracadutisti.
"A fine dicembre la 6. Divisione Aviotrasportata fu inviata nelle Ardenne, poi ci lanciammo sul Reno. Attraversammo la Germania fino al Baltico, dove incontrammo i russi. La guerra era finita, i tedeschi avevano firmato la resa l'8 maggio 1945.
"Poi fummo inviati in Palestina, dove sono rimasto con il 9. Battaglione fino al maggio 1947, quando mi fecero tornare in Inghilterra per la smobilitazione.
"Adesso era davvero finita. Tornavo a essere un civile. Un sopravvissuto, non un eroe.



6.5.18

Watch Is It / Day 14 - IWC pocket watch



(scroll down for the English text)
ITALIANO
Stefano Messina ha vinto la 14esima tappa del campionato Watch Is It identificando il fabbricante di questo esemplare del 1915. Trovate i dettagli storici e tecnici nel testo qui sotto. 

 
Questo orologio da tasca IWC con cassa d'argento risale al 1915. È equipaggiato con un movimento che la Casa di Sciaffusa produsse in 300.000 esemplari tra il 1893 e il 1940, e in due versioni: il Calibro 53 Savonnette che vediamo qui, con albero di carica a ore tre, e il Calibro Lépine 52 con corona a ore dodici. Si tratta di motori robusti, affidabili e precisi che riflettono la filosofia aziendale del tempo. Tutte le varianti presentano un ponte a tre quarti. Nella maggior parte dei casi, i ponti e la platina d'ottone sono privi di decorazioni. La racchetta di regolazione è più frequente del dispositivo a collo di cigno di questo esemplare.
Tra i punzoni incisi all'interno della cassa troviamo il simbolo del fagiano per l'argento 800 di produzione svizzera e la mezzaluna con la corona imperiale, indicativo del fatto che l'orologio era destinato al mercato tedesco.
Funzioni Ore, minuti, secondi.
Dimensioni Diametro 50 mm, spessore 11 mm.
Cassa Argento 800/1000, fondo chiuso a pressione.
Movimento Calibro 53 H6, carica manuale, diametro 40 mm, spessore 6 mm, 16 rubini, bilanciere bimetallico tagliato, spirale Breguet, regolazione a collo di cigno, 18.000 alternanze/ora.
PARTECIPA A WATCH IS IT. NON COSTA NULLA E PUOI VINCERE UNO SPLENDIDO OROLOGIO!
Classifica dopo la 14. giornata: E. Bertoglio Locatelli punti 57; S. Messina p. 45; F. Vanni p. 25; D. Martelli p. 18; S. Zorzan e Roberto Vergara p. 8;  P. Campanaro p. 2; M. Giannattasio p. 1.



ENGLISH
Stefano Messina won the fourteenth stage of the Watch Is It contest by identifying the manufacturer of this timepiece made in 1915. You find a few historical and technical infos in the text below.


This silver pocket watch by IWC dates back to 1915. It is fitted with a movement that the Schaffhausen manufacturer produced from 1893 to 1940 in three hundred thousands examples and two versions: the Savonnette or hunter Caliber fifty-three seen here, with the winding stem at three o'clock; and the Lepine Caliber fifty-two with the crown at twelve o'clock. Both were sturdy, reliable and accurate movements that represented the brand's philosophy of the time. All their variations featured a three-quarter plate design. The brass plates and bridges were mostly undecorated. Index regulators were more frequently used than the swan-neck regulating system seen in this timepiece. 
The hallmarks found on the watch case include the grouse symbol for Swiss made silver and the crescent with imperial crown symbol. The latter suggests that this watch was intended for the German market.  
Functions Hours, minutes, seconds.
Size Diameter 50 mm, thickness 11 mm.
Case 800/1000 silver, snap-on back.
Movement Caliber 53 H6, manual winding, diameter 40 mm, thickness 6 mm, 16 jewels, cut bimetallic balance, Breguet hairspring, swan neck regulator, 18,000 vibrations per hour.
TAKE PART IN THE WATCH IS IT CONTEST. IT IS FREE AND YOU CAN WIN A BEAUTIFUL WATCH! 
Ranking after Day 14: E. Bertoglio Locatelli punti 57; S. Messina p. 45; F. Vanni p. 25; D. Martelli p. 18; S. Zorzan e Roberto Vergara p. 8;  P. Campanaro p. 2; M. Giannattasio p. 1.